torna alla homepage

LAVORO / MILLIARDAIRE

CAMPAGNE DI SENSIBILIZZAZIONE

KE PERSONAGGIO

CRITICHI'

RECENSIONI

SPORTIVO&DISINVOLTO

CARTOLINE DAL MONDO

LINK


BARANIA
 
- cittadini
 
- istituzioni
 

 


Okkio che notizia

Niki Vendola: taglia le spese e gli stipendi?

Da una domanda semplice ne nasce un`intervista improvvisata intervista che diventa l`argomento del mese. I tagli alla Regione e la questione morale per le raccomandazioni negli Enti.
Questa domanda alla fine di una conferenza non è passata inosservata al neo Presidente della Regione che di par suo non accetta la provocazione e… nel spiegarci che il suo è uno stipendio tassato e che comprende diarie e quant`altro, non contemplato nei dati passati sul “Giornale”...ci parla di come sta trattando la questione morale, tra stipendi e commissari.

…Le spese per la pubblica amministrazione prevedono un tetto massimo che non deve essere superiore a dieci volte il tetto minimo (pari a circa 1500€) quindi il massimo non deve essere superiore a 15000€. Altrimenti ci ritroviamo in una grandissima ipocrisia. O affrontiamo di petto il problema della giungla retributiva e delle disparità terribili sulla distribuzione delle ricchezze oppure facciamo un dibattito del cavolo. Perché comunque il governatore di una regione di quattro milioni di abitanti prende la metà di quanto prende mediamente un notaio.
Stipendio che tra l`altro è un`indennità, perché risarcisce dal non poter più esercitare la professione che si svolgeva prima…
Io prendo più o meno quello che prendevo da parlamentare con la differenza che lavoro 20 ore al giorno e la mia vita è sostanzialmente finita.

A livello europeo i parlamentari italiani prendono il doppio confronto a quelli europei….
Lo so, prendono molto più di quello che appare sui giornali, indennità…..molto molto di più, Ho sentito che c`è qualcuno che vorrebbe ridursi lo stipendi di un decimo, che equivarrebbe a 700 euro, ma non prendono mica 7000 euro…. Ti dico di più, molto di più…

Prendono circa dodici mila euro…c`è anche chi li prende per doppi ruoli
Il tema vero, se mi permetti è la Moralizzazione della “macchina pubblica”. La Corte dei Conti parla dello sperpero dei soldi della Regione nelle parcelle degli avvocati. Io ho risposto con l`avvocatura regionale che è lo strumento che consente la trasparenza massima e un risparmio di miliardi all`anno. Noi siamo di fronte a istituzioni, come l`Edisu, (che si occupa del diritto allo studio) dove tutti i membri dell`amministrazione sono passati da un gettone di presenza di 80 € allo stipendio di 2.200 €. L’Edisu non ha pagato le borse di studio che erano state assegnate perché bisognava fare altro, allora Noi abbiamo commissariato l`Edisu, per riformarlo radicalmente. Serve al diritto allo studio o è un ammortizzatore sociale per le oligarchie e per i partiti? Come altre agenzie regionali commissariate perché è meglio che non dico che cosa sono.
Tutte le agenzie regionali?
Questa è un`opera di moralizzazione che sta nel fatto che i cittadini non sanno quali sono i loro diritti e non sanno come esercitarli. Perché c`è un ponte levatoio tra i pubblici poteri e la vita di tutti i giorni. La questione morale: ho guardato la macchina regionale costituita da migliaia di dipendenti, l`ho affrontata tagliando di 100 unità la macchina dei dirigenti, Inoltre la maggior parte dei dipendenti che prendono 1,100 € al mese pur avendo titoli e lavorano a volte parecchio tra loro e i dirigenti non c`è niente. come si determina che un dipendente della regione pur capace, possa diventare dirigente? Abbiamo costituito le posizioni organizzative che sono una specie di corpo intermedio che diventa il trampolino di lancio, per meriti, per diventare dirigente. La piramide della Regione per snellirla bisogna capovolgerla. Circa soldi e moralità, stiamo snellendo le procedure mediante la restituzione ai comuni dei loro poteri relativi alle problematiche delle comunità. La regione non deve gestire le piccole esigenze dei cittadini, questo porta alla corruzione se io o un dirigente deve firmare la concessione per la veranda che un cittadino di Trepuzzi vuole costruire, la Regione deve programmare e deve preoccuparsi di problematiche più grandi.

Ha già fatto scandalo il suo intervento sulle assunzioni all`acquedotto pugliese.
Sulle assunzioni c`è una procedura interna già avviata ma io voglio arrivare ad altro e qui vi do uno scoop: ho dato mandato a degli studiosi perché possano rapidamente costruire un protocollo d`intesa tra la regione e tutte le aziende e gli enti della regione, per rendere oggettivo e trasparente il criterio di reclutamento del nuovo personale. Per cui non passeranno i santi in paradiso ma le persone meritevoli. E` una lotta contro natura perché il sud è addestrato al clientelismo, alle parentopoli, al nepotismo.

Gli assessori si coordinano tra i settori mentre il popolo pugliese non lo fa, non si unisce, non c`è la concertazione tra i privati.
Non funziona esattamente così. Esiste un problema del sistema d`imprese ed uno dei comuni. Noi abbiamo il 95% dell`impresa pugliese, che è di dimensioni microscopiche, questa impresa non può vivere nella globalizzazione. La promozione dell`aggregazione delle piccole imprese deve essere non una predica che fa il governatore ma la cosa che fai nella spesa dei Por, perché se i fondi comunitari vengono investiti per spingere alla razionalizzazione e all`ingrandimento del sistema d`impresa e sull`innovazione il risultato ci può essere.
La problematica dei comuni invece è che complessivamente il mondo si è modificato, la maggior parte delle risorse arrivano dall`Europa, le leggi sono una giungla, molti comuni non hanno il know how per sapere cosa devono chiedere e a chi. Per esempio quando si è in fase di Pit o di Pis, il problema della regione - quello che ho avuto io - perché i miei predecessori mi hanno lasciato con una situazione in cui tutto era stato impostato ma non avevano ancora fatto le conferenze di servizi di comuni. Noi in 20 giorni abbiamo dovuto fare tutto quello che non è stato fatto in 3 mesi, per non perdere migliaia di miliardi di finanziamenti. Abbiamo firmato i Pit e i Pis. Ciò che scopri è che il comune x o y lo devi prendere per mano e accompagnarlo perché non ha il sapere utile. Allora da questo punto di vista bisogna fare un investimento forte sull`informatizzazione del sistema perché si possa in ogni momento e in tempi reali conoscere quali sono e come si attinge a queste possibilità.
R.C.
 




SCHERZI

PUBBLICITA' REGRESSO

KE PERSONAGGIO

NEWS dagli INVIATI

OROSCOPAZZO

LOVE ABBOTT

 

 



Proarts


 
info@testieumori.it