torna alla homepage

LAVORO / MILLIARDAIRE

CAMPAGNE DI SENSIBILIZZAZIONE

KE PERSONAGGIO

CRITICHI'

RECENSIONI

SPORTIVO&DISINVOLTO

CARTOLINE DAL MONDO

LINK


BARANIA
 
- cittadini
 
- istituzioni
 

 


Okkio che notizia

Ma è vero successo comunista?

Nichi Vendola sorprende anche se stesso e la folla lo festeggia fino allo svenimento.
Sembra una vittoria mundial, ma per i comunisti pugliesi vale ancora di più. Perché si vince a casa propria.. i caroselli in centro a Bari, vengono seguiti da un tripudio che accoglie Nichi Vendola che, scortato, riesce a stento a rientrare in prefettura, salire sull`auto e rientrare nella sua Terlizzi.
Giornata iniziata con un 11 a 2 per l`Ulivo, quasi un cappotto, dove solo Lombardia e Veneto rimangono in mano al centrodestra. Ma quei voti in più, alla fine lo 0,6% hanno reso euforico tutto lo staff di Vendola, Emiliano Divella e Boccia compresi. La Puglia diventa rossa anzi di centro-sinistra con Rifondazione in Puglia che presenta un proprio uomo a capo della coalizione, dopo le primarie un altro evento storico della politica italiana.
I dati pugliesi arrivano per ultimi... e lentamente si fanno leggere: 12 partiti utili per governare dai Ds ai pensionati con Rifondazione in Puglia che non va oltre il 5,1%! Di sicuro la vittoria da a Vendola la consapevolezza, già acquisita in campagna elettorale, che si governa con Unione di forze, esperienze politiche e uomini. Ora la creazione di un governo regionale dove, da vincitore, dovrà dare i giusti equilibri per gestire i 41 consiglieri assegnati al centrosinistra. Un comunista mediatore, questa si che è una bella scommessa per la politica in Italia!
Con i pugliesi stupiti a guardare... una bandiera issata… rossa di sfondo ma multicolore.
R. C.
 




SCHERZI

PUBBLICITA' REGRESSO

KE PERSONAGGIO

NEWS dagli INVIATI

OROSCOPAZZO

LOVE ABBOTT

 

 



Proarts


 
info@testieumori.it