torna alla homepage

LAVORO / MILLIARDAIRE

CAMPAGNE DI SENSIBILIZZAZIONE

KE PERSONAGGIO

CRITICHI'

RECENSIONI

SPORTIVO&DISINVOLTO

CARTOLINE DAL MONDO

LINK


BARANIA
 
- cittadini
 
- istituzioni
 

 


Recensioni

ANTOINE ANTOINE

di Mariano Dammacco
Atto Unico - Papageno edizioni 6,5 €
Una delle giovani voci più importanti nel teatro italiano è senza dubbio il barese Mariano Dammacco, autore, regista e attore che con il suo ultimo lavoro, “Antoine Antoine”, conferma la propria capacità di analisi introspettiva e di scrittura. Questo lavoro, una rivisitazione del “Piccolo principe” di Antoine de Saint Exupéry, dà voce al protagonista, che non più tanto fanciullo inizia a percepire gli inganni di un mondo fantastico e a prendere coscienza di ciò che egli realmente è e di ciò che lo circonda.
E allora nasce la sfida al proprio destino, al proprio ruolo nella società e a se stesso, quando si rende conto di non essere nulla più degli altri, di avere sentimenti e pensieri comuni a tutti, di agire in modo scontato, proprio lui che credeva di possedere un “fiore unico al mondo”.
Lo spettatore accompagna il protagonista in questo viaggio verso la conoscenza e la coscienza di se stesso e riconosce una strada che sta ancora percorrendo, dove Dammacco non fa mancare ironici riferimenti al nostro tempo, ai nostri vizi materiali e non.
L`invettiva finale contro il suo creatore Antoine, che non lo ha immerso nel mondo promesso, grande e luminoso, ma in in una fiaba per “fanciullini tristi, tristissimi”, e contro il pubblico, contiene un moto di forza e la sfida a diventare finalmente “individuo”.
 




SCHERZI

PUBBLICITA' REGRESSO

KE PERSONAGGIO

NEWS dagli INVIATI

OROSCOPAZZO

LOVE ABBOTT

 

 



Proarts


 
info@testieumori.it