torna alla homepage

LAVORO / MILLIARDAIRE

CAMPAGNE DI SENSIBILIZZAZIONE

KE PERSONAGGIO

CRITICHI'

RECENSIONI

SPORTIVO&DISINVOLTO

CARTOLINE DAL MONDO

LINK


BARANIA
 
- cittadini
 
- istituzioni
 

 


Okkio che notizia

HA RAGIONE DOTTORE IN ITALIA VINCONO I LADRI !

Ma io non accetto… combatto!

Il mio padrone di casa alle mie richieste di “giustizia” e di danni per una vicenda accaduta nel condominio che ha reso la casa dove vivo, invivibile e da riparare mi ha così risposto: in Italia vincono i ladri ! Lui si accontenta del patteggiamento con i colpevoli io No! Chi sbaglia deve pagare.
Non sono d’accordo vado avanti con l’avvocato e chiedo i danni ad amministratore e azienda che hanno fatto da “cani” (dispiace per il genere animale essere equiparati a questi personaggi) il loro lavoro.
Non ho indole da far vincere i Ladri ! Ma è solo un preambolo, un lancio della rubrica CONDOMinio sui guai italiani nei condomini a cui metterci sopra un grande preservativo. I ladri di cui vi voglio parlare sono altri…
Nei giorni in cui il Bari è fallito per colpa di un truffatore seriale di nome Giancaspro, la notizia di Paolo Scaroni prossimo presidente del Milan fa tornare in mente la sua fulminante carriera che pochi conoscono ed è giusto quindi raccontarla. Condannato per tangenti per la centrale Enel di Brindisi (al Psi nel pieno di tangentopoli pena patteggiata sotto la soglia del carcere, 1 anno e quattro mesi) venne premiato dal secondo governo Berlusconi nel 2002, esattamente 10 anni dopo l’arresto, con il ruolo di Ad di Enel. Nel frattempo era stato anche il Presidente della squadra di calcio della sua città, il Vicenza (1997/1999).
Ora Mr Scaroni sarà il futuro presidente del Milan voluto dopo una riunione da chi? Ma da Silvio Berlusconi ovviamente che ha fatto finta di vendere agli sconosciuti cinesi ed ora torna in carica anche se le cronache parlano sempre del fondo Elliott che subentrerà “all’imperturbabile cinese” (o meglio dire al NONLHAMAICAGATONESSUNO).
Attenzione il curriculum di Scaroni ennesima dimostrazione che in Italia se hai la fedina penale sporca fai carriera è impressionante. Generali assicurazioni da consigliere, altri consigli di amministrazione di mezzo mondo fino a qualche regalo berlusconiano in azioni Milan solo un paio d’anni fa. Mi piace anche ricordare come l’acquisto di Lentini fu una delle tante dimostrazioni dei bilanci pompati a perdere dell’unica azienda che all’epoca Berlusconi aveva volontariamente dedicato le sue “opere benefiche”. Cosa che fanno puntualmente tutti. Il calcio come tanti altri sport servono a far fatture “vantaggiose”. Sia per chi le emette sia per chi le riceve.
Nel frattempo per il Neo Presidente Scaroni altre inquisizioni come quella in corso (caso Eni Saipem) sempre per tangenti. Utile ricordare che per il “profumo di Petrolio” visto il suo ruolo da Ad di Eni ha incontrato personaggi come Putin e Gheddafi (tra gli ultimi ad incontrarlo).
E in questi giorni nel 26° anno dell’uccisione di Borsellino pochi mesi dopo la strage di Capaci in cui fu trucidato il collega Falcone ancora chiacchiere sull’inchiesta di Caltanissetta, su chi era e cosa faceva dell’Utri e sull’agenda Rossa, simbolo tenuto alto dal fratello di Borsellino e da tanti italiani indignati che si sono radunati davanti all’ex abitazione della madre del magistrato dove ci fu l’attentato.
Uno Stato che dopo 26 anni nasconde le sue verità su chi ha rubato l’agenda rossa di Borsellino con tanto di nomi e che vede gli iper-inquisiti padroni dell’Italia…. la Storia ricorda come anche Priebke fu "ritrovato solo dopo 40 anni" ...
26 anni per gli attori attuali della politica che in Sicilia come in tutt`Italia era in affari con la Mafia sono ancora pochi. Non credo esca nessuna condanna anche dove le notizie e le prove sono chiare.
A me non piace vincere facile (vedi fare il tifo per squadre di milionari truffatori e come dice lo spot dei gratta&vinci). Vincere dopo aver lottato contro ii malfattori da molta soddisfazione ed è una buona motivazione per vivere e sperare di essere in tanti a lottare per cambiare un mondo .. di cose che non vanno e che non possono rimanere in mano ai ladri!
Raimondo Cucciolla
 




SCHERZI

PUBBLICITA' REGRESSO

KE PERSONAGGIO

NEWS dagli INVIATI

OROSCOPAZZO

LOVE ABBOTT

 

 



Proarts


 
info@testieumori.it