torna alla homepage

LAVORO / MILLIARDAIRE

CAMPAGNE DI SENSIBILIZZAZIONE

KE PERSONAGGIO

CRITICHI'

RECENSIONI

SPORTIVO&DISINVOLTO

CARTOLINE DAL MONDO

LINK


BARANIA
 
- cittadini
 
- istituzioni
 

 


Okkio che notizia

Senza politica

Lasciamola in Parlamento a lavorare per il Paese. Aboliamola dalla tv con tutti i suoi lecchini! L’Italia è senza politica.
La politica con la partitocrazia è morta da tempo. I due uomini che vedete in copertina sono i prossimi avversari. Invece ci sorbiremo tante chiacchiere sul media fino al giorno delle prossime elezioni, a cui tutti stanno pensando, ma gli interessi attorno al Gran Capo dell’attuale governo possono farlo “campare” ancora un po’.
Il tempo che basterà a Fini per organizzare il suo partito, fare accordi con gli AntiBerlusconiani che ora sembrano tutti, tranne Leghisti e la Destra che ha preso poltrone prima rifiutate.
Così la Santachè diventa tra gli ospiti più gettonati nei salotti tv, contro tutti, dai finiani ai sinistrati sempre incensando Re Silvio ma principalmente contro TUTTI.
CONTRO. La parola più importante di questa INUTILE POLITICA. Non si parla di COSA SI DEVE FARE E COME! Non di leggi da rifare, da annullare o da creare per sistemare l’Italia. Non di tagliare i costi assurdi della politica, di togliere le mani da sistema economico. Dalla Sanità alla Giustizia (ma mettendo più giudici non pensando solo alle cause di Berlusconi e alla sua immunità), alle politiche per il lavoro. Si parla contro, di cose inutili per il paese come una casa a Montecarlo di Fini o le barzellette di Berlusconi. Ma non si è a favore TUTTI del lavoro? Magari con le proprie sfaccettature ed idee. Ma parliamo di idee nuove per il Lavoro. Parliamo alle piccole medie imprese invece di pensare ai MEGAAPPALTI da cui mangeranno i soliti amici della Cricca.
E poi basta con i DIRETTORI dei giornali di partito in Tv.
Non bastano gli onnipresenti politici, che invece di lavorare per il paese in parlamento fanno vetrina in Tv. Tutti i direttori delle testate italiane rappresentano gruppi editoriali che vivono di sovvenzioni statali (milionarie) per essere di questo o quel partito.
Quali parole potremmo mai sentire dalle loro bocche se non ATTACCARE IL NEMICO DI UN CAPO da difendere ad oltranza!!
Invitate gli abbonati Rai, che vi dicono cosa pensano di VOI! Invitate gente che lavora tutti i giorni che vi parla di come pensa la gente e di come va avanti tutti i giorni il paese.
Chiedete alla gente perché vota Berlusconi od altri, e vi sentirete dire “perché è Presidente del Milan” o “si vabbè è mafioso ma la Mafia fa andare avanti il mondo!”

Tranne queste sconcertanti risposte da me raccolte nessuno conosce una sola Legge fatta se gli chiedi perché voti questo o quello. E allora il teatrino della politica è controllare tutti, disporre di posti di lavoro con stipendi d’oro per gli amici degli amici d’affari, in tutti gli enti e le società controllate mentre il popolo si beve liti in tv dei soliti volti che non vanno in pensione come i normali cittadini. Ad oltre 70 anni dormono in Parlamento invece di farlo a casa da Pensionati.
Visto che la lauta pensione se la “meritano” con soli 2 anni e mezzo di “mestiere onorevole” vi preghiamo di andate a casa e lasciate ai giovani di costruire l’Italia di oggi perché il futuro così non è possibile nemmeno intravederlo.

Raimondo Cucciolla
 




SCHERZI

PUBBLICITA' REGRESSO

KE PERSONAGGIO

NEWS dagli INVIATI

OROSCOPAZZO

LOVE ABBOTT

 

 



Proarts


 
info@testieumori.it