torna alla homepage

LAVORO / MILLIARDAIRE

CAMPAGNE DI SENSIBILIZZAZIONE

KE PERSONAGGIO

CRITICHI'

RECENSIONI

SPORTIVO&DISINVOLTO

CARTOLINE DAL MONDO

LINK


BARANIA
 
- cittadini
 
- istituzioni
 

 


Okkio che notizia

Bari, per il SIndaco Ballottaggio il 21 e 22 Giugno.

Ribaltone invece in Provincia dove Schitulli supera l’uscente Divella.

Alla Provincia di Bari c’è stato il ribaltone. L’uscente Divella è stato sconfitto dal Prof. Schitulli (immunologo esperto nella ricerca dei Tumori) che ha superato la soglia del 50% di mezzo punto.
Al Comune di Bari invece EMILIANO per meno di un punto percentuale non vince le elezioni. Si va al ballottaggio con un vantaggio del 3% per il Sindaco uscente.

Il 76% dei baresi aventi diritto sono andati a votare per eleggere sicuramente non un nuovo sindaco. Infatti di fronte per il Centro-destra chi ha già governato Bari per 10 anni l’On. Simeone Di Cagno Abbrescia contro il Sindaco uscente l’ex magistrato Michele Emiliano, per il centro-sinistra.
Sin dai primi seggi scrutinati si è visto un piccolo vantaggio per Emiliano sempre vicino alla soglia vincente del 50%, ma che non è stata mai superata.
Martedì pomeriggio a quasi 24 ore dall’inizio degli scrutini (lunedì alle 14 si sono scrutinate prima le schede della Provincia dove i conti erano molto più semplici con il nome del candidato del partito già deciso…) mancavano ancora 3 seggi su 345. Queste sezioni sono state spedite per chiudere i conti al Tribunale di Bari che ha provveduto al conteggio con i dati per i Sindaci pressochè stabili: poche decine di voti in più per Emiliano.
Non immaginiamo cosa NON sia successo: errori e conti che non tornano, schede contestate, ma poco potrà cambiare solo per gli eletti consiglieri: il vantaggio di Emiliano è di quasi 6.000 voti il 3,13%, 49,09% contro il 45,96%.
Sotto le aspettative il risultato del terzo incomodo, dato alla vigilia come ago della bilancia specie in caso di un ballottaggio, il noto penalista Russo Frattasi si attesta per ora al 3,32% confermando il dato in calo del suo partito a Bari orfano della famiglia Matarrese dopo la fuoriuscita del rampollo Tato Greco, passato al partito di Fitto, La Puglia Prima di tutto (5,61%).
Per le altre liste con propri candidati sindaci nessuna speranza. Nessuno supera lo 0.6%: Signorile l’unico che prende più di mille voti, i Grillini ne prendono 800 allo 0,4%, flop per il consigliere uscente CIppone che prende 606 voti.

COMUNE DI BARI – Elezioni per il Sindaco e consiglio comunale.

MICHELE EMILIANO 97.003 voti 49,01%
Liste ricollegate ad Emiliano
PD partito democratico 16,80%
EMILIANO PER BARI 14,41%
IDV Di Pietro Italia dei valori 4,47 %
SINISTRA PER BARI 3,97%
Lista Civica – Realta’ Pugliese 3,54%
I MODERATI 2,62%
RIF COM SIN EUR COM ITA 0,83 %
FEDERAZIONE DEI VERDI 0,41%
LISTA CIVICA BARI VAI AVANTI 0,39%
LISTA CIVICA PPI Lavor. e pens. 0,05%

Simeone Di Cagno Abbrescia91.153 voti 46,05%
Liste ricollegate a Di Cagno Abbrescia
PDL partito delle libertà 19,98%
Lista civica Sim. di Cagno A. 12,23%
PUGLIA PRIMA DI TUTTO 5,59%
Democratici Popolari e Cristiani 2,33%
Alleanza di centro – Pri - Mpa 1,98%
Gruppo Indipendente Libertà 1,39%
Nuovo Psi 0,98%
PSDI 0,91%
EUROLIBERALI partito liberale 0,70%
LA DESTRA 0,50%
Lista civica Lega Meridionale 0,39%
Per il Sud 0,19%
Sud in movimento 0,04%

RUSSO FRATTASI 6.125 voti 3,22%
Liste ricollegate a RUSSO FRATTASI
UDC – unione di centro 2,63%
IO Sud 0,76%

N.b. ll totale delle liste non è uguale al totale del candidato sindaco di riferimento per due motivi. il primo il voto disgiunto con il quale l’elettore poteva votare un consigliere di una lista e il candidato sindaco appoggiato da altre liste. Il secondo perché potrebbero esserci schede con preferenze al solo candidato sindaco.
altre liste con altri candidati sindaci (6 in totale 1,70%
I Partiti che eleggono consiglieri comunali saranno certificati con l`assegnazione del premio di maggioranza al Sindaco vincente (60% dei seggi 28 contro i 16 all`opposizione). Ricordiamo che i primi dei non eletti per ciascun partito possono rientrare, nella maggioranza, come consiglieri in base agli assessorati assegnati a ciascun partito. Di seguito quindi sono calcolati con eventuale vittoria di Emiliano:
PD (Partito democratico).
Emanuele Martinelli, 2.530 voti
Antonio Decaro 2.481
Pasquale Di Rella 2.184
DE SANTIS PINUCCIO 1.394
LA CARRA 1.263
Ludovico Abbaticchio. 1.216
Pietro PETRUZZELLI 1.044
Giannini GIOVANNI 1.011
FUIANO LUIGI 922
Bisceglie ANTONIO 836
MAIORANO MASSIMO 822
MUOLO GIUSEPPE 778
----- 12 possibili eletti---- primi dei non eletti
CARBONE 719, Maugeri 709, DE CARNE 682, RINELLA 665, Mazzei 603
LISTA EMILIANO.
EMILIANO Marco, 1.350
Elio Sannicandro. 810
Michele Durante 805
CAMPANELLI SALVAT. 791
Marco Bronzini 730
PAOLINI 699
CASCELLA GIUSI 666
Mariella Santacroce. 603
Mariani ninnì 596
Mongelli giancarlo 508
- - - 10 probabili eletti - - primi dei non eletti:
CIPRIANI NICOLA 458
Grandaliano Gianfranco 396
Spataro sandro 374

Idv ITALIA DEI VALORI:
Emanuele Pasculli 1.070
Alfonsino Pisicchio 1.020
- - - due eletti certi - - primi dei non eletti: Angelo Tommasicchio 730

Sinistra per Bari
Nicola Laforgia 877
Pierluigi Introna 865
- - - - -due eletti certi - - primi dei non eletti: Losito fabio 445
Sivo Danny 365

PDL partito delle libertà
Costantino Monteleone 1.797
Filippo Melchiorre 1.570
Pasquale Finocchio 1.455
Angelo Delle Fontane 1.419
Francesco Meleleo 1.366
Massimo Posca 1.327
Ninni Cea 960
Marcello Gemmato 911
Domenico Sciacovelli 927
- - - 8/9 eletti prob. - - primi dei non eletti:
PENNISI 795
De benedictis vito 723
Caradonna michele 681

LISTA SIMEONE Di Cagno Abb.
FABRIZIO D’ADDARIO 1.427
PEPPINO LOIACONO 1.225
NICOLA SCIACOVELLI 1.205
RADOGNA 1051
ROMEO RANIERI 986
4/5 ELETTI probabili- - primi dei non eletti:
GIUSEPPE DI GIORGIO 718
MINIELLO STEFANO 676
FRANCESCO CARICOLA 479

UDC Unione di centro
1 ELETTO certo IL CANDIDATO SINDACO RUSSO FRATTASI- - primi dei non eletti: GIAMPAOLO 673
MARGIOTTA 397
CORNARO 339

Lista Civica – Realta’ Pugliese
Piero ALBENZIO 755
Fabio Ladisa 555
1/2 eletti---- primi dei non eletti
Paolo Di Lauro 488

I MODERATI
Andrea D`Ammacco 931
1 eletto ---- primi dei non eletti
Angelo Caruso 339

LA PUGLIA PRIMA DI TUTTO
Vito LACOPPOLA 1.251
Antonio MATARRESE 1.092
2 eletti ---- primi dei non eletti
Natalino Mariella 907
Nicola DELLINI 601
Vincenzo Avvantaggiati 583

DEMOCRATICI POPOLARI E CRISTIANI
Angelo Frivoli 219
1 eletto---- primi dei non eletti
Michele De Marzo 185
 




SCHERZI

PUBBLICITA' REGRESSO

KE PERSONAGGIO

NEWS dagli INVIATI

OROSCOPAZZO

LOVE ABBOTT

 

 



Proarts


 
info@testieumori.it