torna alla homepage

LAVORO / MILLIARDAIRE

CAMPAGNE DI SENSIBILIZZAZIONE

KE PERSONAGGIO

CRITICHI'

RECENSIONI

SPORTIVO&DISINVOLTO

CARTOLINE DAL MONDO

LINK


BARANIA
 
- cittadini
 
- istituzioni
 

 


Okkio che notizia

ROM&RUMENI, SICUREZZA e responsabilità.

E se la colpa fosse delle forze dell’ordine e della Giustizia?

In Italia nessuno ha il coraggio di parlare di sicurezza mettendo in dubbio l’operato degli organi responsabili: le forze dell’ordine! Perché diventa sempre una questione politica?
Perché chi è al Governo deve assumersi le responsabilità? Chi indaga, chi sorveglia le nostre città, chi deve mettere in atto le nostre leggi, non sono polizia, carabinieri, guardia di finanza, forestale,ect.?

Io i miei problemi con le “forze dell’ordine” li ho già avuti. E per questo ho effettuato una denuncia nei loro confronti. Non ho paura di ritorsioni, mi hanno già fatto il peggio… aspetto il risarcimento del danno, sperando nell’operato della magistratura.
Ecco perché faccio le seguenti riflessioni.

E se fossero le forze dell’ordine o il sistema giudiziario e carcerario mal “operanti” ? Se ci fossero “pochi uomini “per strada, scarsi investigatori e molta negligenza?
E se le forze dell’ordine sono mal pagate, tanto che il Ministero della difesa e quello degli Interni chiedevano maggior impegno del Governo?
Per i vigili del fuoco e per la polizia non ci sono i soldi per la benzina!
Dalla mia rassegna stampa trovo un po’ di dati e dichiarazioni importanti sull’immigrazione.
Risulta che in Italia tra i tantissimi rumeni giunti negli ultimi anni, la maggior parte sono colpevoli di reati.
Al contrario , in Romania i dati di reati commessi da rumeni sono migliorati del ben 60%!
Forse sono giunti in Italia tutti i meno affidabili?!
Tra gli Immigrati integrati nella nostra nazione,
i rumeni sono il 15,1%, metà gli europei, il resto asiatici e africani. Siamo il paese in Europa con il più alto numero di stranieri regolari pari alla Spagna, dopo solo la Germania: 3,7 milioni.
Napoletano dichiara : “senza gli immigrati il Sistema Italia si bloccherebbe. Quale italiano prende stipendi da fame o raccoglie pomodori? “ Il 28 settembre Veltroni dichiarava “ Tolleranza zero e più durezza contro i rumeni, e la criminalità efferata” e chiedeva ad Amato di modificare la normativa sull’espulsione immediata in quanto “ la situazione dell’ordine pubblico a Roma è peggiorata dopo l’ingresso massiccio dei rumeni. Spero che le forze dell’ordine attuino interventi straordinari… un intervento energico forte e deciso. Dall’inizio dell’anno fino ad Agosto su 3557 persone arrestate il 75% (2689) sono rumeni. Il problema diventa europeo e la Romania se ne deve assumere le responsabilità.”
Così si è scatenata la rappresaglia con un decreto legge dello stato, mentre la Polizia andava in giro nelle oltre 60 baraccopoli romane a controllare se chi fosse presente avesse o meno il permesso di soggiorno o se fosse magari un pregiudicato romeno.
Nel frattempo i signorotti fascisti decidono di menare 5 romeni che vivono a Tor Bella Monaca. Quando qualcuno dice che questa reazione arriva, ( come spesso capita in Italia)solo di fronte al morto mediatico, magari perché è un morto parente di un rappresentante delle forze dell’ordine …sorge più che un dubbio, ci viene di dare ragione alla voce del popolo da bar.
Raimondo Cucciolla
 




SCHERZI

PUBBLICITA' REGRESSO

KE PERSONAGGIO

NEWS dagli INVIATI

OROSCOPAZZO

LOVE ABBOTT

 

 



Proarts


 
info@testieumori.it