torna alla homepage

LAVORO / MILLIARDAIRE

CAMPAGNE DI SENSIBILIZZAZIONE

KE PERSONAGGIO

CRITICHI'

RECENSIONI

SPORTIVO&DISINVOLTO

CARTOLINE DAL MONDO

LINK


BARANIA
 
- cittadini
 
- istituzioni
 

 


Okkio che notizia

Vaffanculo DAY...

Tutti in Piazza contro la politica: Beppe Grillo indice il V DAY

Dopo l`assemblea Telecom Beppe Grillo parla al Parlamento Europeo di quello italiano pieno di condannati e inquisiti e dell`assenza di democrazia in Italia. In Parlamento una media di 1 su 10 a Scampia nota zona di Napoli ad alto tasso criminale 1 su 15!! Dichiara “l`otto settembre lancerò un`iniziativa di legge popolare in tre punti per disinfestare il Parlamento. Ecco la legge di iniziativa popolare “Parlamento Pulito”:
PRIMO: Nessun cittadino può candidarsi se condannato in via definitiva o in primo o secondo grado in attesa di giudizio finale.
SECONDO: Nessun cittadino italiano può essere eletto per più di due legislature. Regola valida retroattivamente.
TERZO: I candidati devono essere votati dai cittadini con la preferenza diretta. No alle scelte dei segretari dei partiti.
Iscrivetevi a www.beppegrillo.it
Leggete la mappa di tutte le città d`Italia ove potete partecipare al V DAY

...a TUTTI gli ABUSI di POTERE
In una nazione ove il politico sbeffeggia, tra stipendi e condanne definitive, il buon cittadino che tira la carretta per arrivare a fine mese, ci sono tanti troppi esempi di quanti con un potere “pseudo consolidato” ,non solo approfittano della loro posizione, ma lo fanno anche in maniera sguaiata.
Immaginate i professori universitari che mettono l`intera famiglia al loro stesso piano, tra gli assistenti figli e nuore e con traduttrici le loro colf straniere.
Un Italia ove è facile sentire che il Maresciallo di turno (vale usciere o dirigente preposto) gestendo quella mensa, quell`ufficio, quei documenti, possa essere determinante e decisivo per una qualunque questione da risolvere e così facendo gestisce giri di regalie e spintarelle. Ma come può un preposto addirittura essere più importante di un suo più altolocato responsabile? Un Maresciallo più importante di un ufficiale?
Si chiama burocrazia italiana, o sottobosco della politica, quello che lo Stato italiano è capace di offrire ai suoi cittadini. Tanti personaggi che vagano in posti pubblici come dracula vagava nelle notti in Transilvania. Succhiano il sangue ai cittadini, godono di una impunità istituzionale pari quasi a quella dei politici, specie quando i cittadini non reagiscono. Come la storia della dirigente di Asl che ormai viveva con la sua società occulta “intrallazzi&mazzette” in una suite di uno Sheraton.
Io no, molti altri no, io ed altri reagiamo, non si può vedere un graduato di turno abusare con modi rozzi della sua posizione, non si può scendere a compromessi in un Italia che ha bisogno di onestà fino al midollo per uscire da una crisi di etica professionale e moralità che è degna di paesi da quarto mondo.
Il Nostro è tale quando vediamo una autostrada costruita con la MAFIA da salerno a Reggio Calabria mai finita malgrado i 4.000 miliardi di Euro (ed altri ancora) spesi. Sottoboschi e sottopersonaggi.
Per favore cari cittadini, prendeteli per il bavero con le mani nella marmellata e denunciate, denunciate, reagite.
Raimondo Cucciolla
 




SCHERZI

PUBBLICITA' REGRESSO

KE PERSONAGGIO

NEWS dagli INVIATI

OROSCOPAZZO

LOVE ABBOTT

 

 



Proarts


 
info@testieumori.it